PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA

La progettazione architettonica è una parte fondamentale per la creazione degli ambienti, un procedimento in cui è indispensabile individuare le necessità, le fasi e l’ergonomia delle attività quali siano abitare, lavorare, rilassarsi per la creazione di spazi appositamente studiati in cui l’uomo possa svolgere con il massimo del comfort le attività per cui sono stati concepiti,

il processo progettuale possiamo definirlo come una sfera creativa in cui si combinano la fantasia, il sentimento e la tecnica;

Il nostro studio che agisce prevalentemente in ambito di ristrutturazioni compone il suddetto processo nelle fasi di seguito elencate:

si parte da un rilievo accurato di ciò che si deve modificare con particolare attenzione ai dettagli come la ricerca delle murature o pilastri portanti, intercapedini, canne fumarie o tutto cio che viene nascosto all’interno delle murature, dettagli che molte volte vengono trascurati per celerità ma spesso sono motivo di spiacevoli sorprese e ritardi nella fase esecutiva;

Relazione e studio delle finiture d’interesse del cliente mediante l’uso di campionari, materiale fotografico e tabelle colori per avere un’indicazione generale sul senso estetico della committenza;

Proposte progettuali mediante l’utilizzo di piante dettagliate, assonometrie e render fotorealistici per la miglior scelta delle forme e materiali, creando volumi nuovi con movimenti di cartongesso ripresi da rivestimenti ad alto impatto visivo che rompono le rigide regole del PAVIMENTO-PARETE – SOFFITTO; Creazione di originali spazi interni separati solamente da variazioni di colore, divisori leggeri, effetti ottici che garantiscono la obbligata divisione dei vani dettata dalle esigenze tecniche ma al tempo stesso consentono di aprire gli spazi e imbrogliare la tradizione;

Progettazione di arredi e forniture perfettamente inseriti nel contesto, congiungendo gli arredi che verranno ordinati e montati in sito a ciò che verrà realizzato artigianalmente sul posto;

Assistenza tecnica in fase d’ordine dei materiali, sanitari, arredi;

Direzione dei lavori accurata, seguendo passo passo le lavorazioni per non perdere la possibilità di fare eventuali modifiche in corso d’opera,

Relazione finale sulle metodologie e materiali impiegati, con fornitura di tutte le fotografie di cantiere utili a una futura modifica, intercettazione di linee elettriche, tubazioni, ecc.

 

PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA